Sedentarietà ed effetti sul cervello – Medical Personal Fitness Terme Pompeo

Trascorri tutto il giorno seduta a lavoro ed hai sempre la scusa di non avere tempo per andare in palestra e dedicarti alla cura del tuo corpo?

Sicuramente sarai già informatissima di tutti i rischi che può comportare una vita sedentaria, te ne sei già accorta dal senso di stanchezza, dal senso di pesantezza sulle gambe…

Ma sapevi che la sedentarietà ha effetti negativi anche sul cervello?

La scienza spiega che la vita sedentaria danneggia la memoria, diminuendo il volume cerebrale. E che il modo per proteggerci dalla degenerazione è fare attività fisica.

Lo rivela un importante studio condotto dalla UCLA e pubblicato sulla rivista scientifica Plos One.

Lo studio mostra che stare seduti troppo a lungo può comportare un possibile danneggiamento di una parte del cervello connessa con la memoria ed il conseguente rischio di compromettere la capacità cognitiva.

Quindi se volete mantenere ancora a lungo una buona capacità di memoria e un cervello lucido e attivo il segreto è proprio iniziare ad allenarsi!

Scienza e medicina hanno sempre ammonito sui pericoli derivanti da una vita tropo sedentaria, raccontando i rischi per la salute connessi allo stare troppo sul divano. Ora la ricerca americana aggiunge un altro importante tassello: i danni al cervello.

I ricercatori hanno studiato la salute del cervello di 35 persone tra i 45 e i 75 anni. I partecipanti hanno risposto a domande sulle loro attività fisiche e lo stile di vita; a questa prima fase è seguita la scansione tramite risonanza magnetica del lobo temporale mediale, l’area preposta alla formazione di nuovi ricordi.

È così stato possibile identificare i collegamenti fra il movimento e il volume del cervello. E capire che chi passa tanto tempo seduto (da 3 a 7 ore in media) ha più probabilità di avere un volume più ridotto dei lobi temporali mediali.

Questo della UCLA è uno studio importante, a cui gli accademici californiani stanno dando seguito per capire quali sono i legami causa-effetto del caso e per trovare terapie contro la degenerazione cerebrale.

Di fatto la ricerca non dimostra che essere pigri sia la causa della diminuzione di volume del cervello. Ma è un indizio che rafforza la teoria secondo cui praticare sport con regolarità sia una scelta necessaria per condurre una vita sana ed equilibrata, anche a livello cognitivo.

LA SOLUZIONE?

Se adesso sei li in ufficio a mangiare un panino nella tua pausa pranzo o se sei sul divano a guardare la tv questo è un buon momento per alzarti in piedi ed iniziare a seguire 3 semplici regole:

  • 10 mila passi quotidiani: corrispondono a 20-30 minuti al giorno di camminata moderata.
  • 2 ore al giorno di movimento fisico, contando anche i tempi delle pause lavorative: se non si riesce a correre o andare in bici, aiuta molto anche lo stare semplicemente in piedi;
  • Trovare un equilibrionella giornata lavorativa: i lavori sedentari dovrebbero essere organizzati regolarmente con momenti di lavoro in piedi, grazie all’uso di banchi stand o brevi pause attive in piedi.

Il Ministero della salute ha dichiarato che la vita sedentaria è una condizione predisponente, insieme ad una cattiva alimentazione di importanti patologie, quali:

  • diabete di tipo 2
  • disturbi cardiocircolatori (infarto, miocardico, ictus, insufficienza cardiaca)
  • insufficienza venosa
  • sovrappeso e obesità
  • osteoporosi, artrite
  • ipertensione arteriosa
  • aumento dei livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue
  • alcuni tumori.

Ma so che non ti basta leggere questo per alzarti dal divano e iniziare a modificare le tue abitudini quotidiane… Se ti dicessi che passare dalla sedentarietà ad uno stile di vita attivo ti farà ritrovare la giusta concentrazione a lavoro, ti farà evitare tanti stati di ansia e nervosismo, tanti disturbi legati al gonfiore addominale, ritenzione idrica e mal di testa?

Non ti piacerebbe non lamentarti mai più per la stanchezza, dolori articolari e aumento di peso?

Se stai leggendo questo articolo aspettando l’occasione giusta per trasformare la tua vita ripeti la formula:

CAMBIARE – SENTIRE – VIVERE

E’ arrivato per te il momento di alzarti e ritrovare la motivazione, smettere di sentirti in colpa e frustrarti e cambiare semplicemente stile di vita per vivere bene il più a lungo possibile;

Medical Personal Fitness Terme Pompeo aiuta le persone pigre, demotivate e insoddisfatte del proprio benessere psico-fisico a cambiare stile di vita per vivere al massimo della vitalità il più a lungo possibile attraverso 4 abitudini vincenti: allenamento fisico, nutrizione funzionale, integrazione naturale e tecniche di relax e meditazione.

Medico dello sport e wellness coach professionisti ti affiancheranno in un percorso educativo volto a cambiare le tue abitudini, guadagnare salute e ottenere evidenze scientifiche in termini di miglioramento della qualità della vita

Il Programma Medical Personal Fitness ti fornisce in soli 3 mesi le chiavi per determinare il tuo successo e per guadagnare la salute ottimale: se dopo 30 giorni non sarai soddisfatto perché non abbiamo trovato il giusto modo di stimolare in te la voglia di cambiare o se avrai capito che la trasformazione che vogliamo farti vivere non  fa per te, ti restituiremo tutto l’importo speso, fino all’ultimo centesimo!

Devi solo seguire alla lettera i nostri consigli.

Se anche tu pensi che sia arrivato il tuo momento non aspettare più, scegli di allenarti al cambiamento, prenota la consulenza gratuita!!!

I commenti sono chiusi.